Cerca
  • Associazione Arco

Un'altra vittoria per i malati di orticaria cronica

A seguito della delibera del 4 giugno c.a. della Regione Lombardia, ARCO si è immediatamente attivata presso le regioni ove vige il blocco del piano terapeutico per i pazienti oltre le 48 settimane dall'ultima somministrazione del farmaco, per permettere loro di essere inseriti nel I ciclo di terapia in quanto pazienti ex novo. Ha subito quindi inviato una PEC alle seguenti regioni: Emilia Romagna, Liguria, Marche, Puglia e Sicilia.


Siamo lieti di comunicare che le Marche hanno accolto la richiesta di attivare un nuovo piano terapeutico per tutti i pazienti oltre le 48 settimane, come avvenuto anche in Lombardia, grazie all'azione congiunta dei clinici e di ARCO che ha portato all'importante apertura da parte della Regione.


Desideriamo in questa sede ringraziare di cuore il Dottor Stefano Pucci, Dirigente Medico di II livello della U.O. C. di Allergologia dell’Ospedale di Civitanova Marche che da sempre sostiene le battaglie di ARCO e che ha presentato di persona la nostra istanza fornendo alla Regione Marche la prospettiva fondamentale del clinico e dei pazienti.


Ci auguriamo che anche le altre regioni rispondano in tempi brevi a tale richiesta.

ARCO, come sempre, continuerà a sollecitare le istituzioni regionali sovra menzionate per permettere una corretta presa in carico dei pazienti.


Da giugno inoltre, ARCO sta lavorando con il Welfare Campano che ha incontrato virtualmente dieci giorni fa in video conference e ha richiesto un incontro con il Welfare laziale per trovare assieme e quanto prima una soluzione al blocco dei piani terapeutici in queste regioni.


Come già per tutte le sue battaglie, ARCO è costantemente affiancata da un network di clinici strepitoso la cui competenza professionale e umana, legata alla passione per il paziente, siamo certi porterà ad una soluzione definitiva e positiva per tutti i pazienti italiani. L'unione fa la forza!


0 visualizzazioni

© 2018 by ARCO - Associazione Ricerca e Cura Orticaria  |  Privacy Policy