Cerca
  • Associazione Arco

ARCO invitata in audizione dalla VI Commissione Servizi Sociali e Sanitari Regione Sicilia

Il 5 giugno 2019 ARCO è stata invitata ad un’audizione dalla VI Commissione “Servizi Sociali e Sanitari” della Regione Sicilia presieduta dalla Dott.ssa La Rocca Ruvolo.

L'audizione ha avuto come oggetto l’interruzione immotivata del farmaco Omalizumab per i pazienti affetti da Orticaria Cronica Spontanea in Sicilia.

All’audizione hanno presenziato per l’Associazione la dott.ssa Carmela Macaluso, Consigliere del Board Direttivo di ARCO, il Prof. Salvatore Corrao Professore Associato dell’Università degli Studi di Palermo e Direttore del Dipartimento “Strutturale di Medicina” dell’Arnas Civico di Palermo e il Dott.Giuseppe Londino socio di ARCO.


La Dott.ssa Macaluso ha presentato i dati relativi alla patologia, i dati medico-scientifici relativi alla sicurezza del farmaco e quelli relativi al rapporto costi benefici per il SSN per i pazienti trattati con il biologico e alle problematiche relative al blocco del piano terapeutico da parte della Regione Sicilia. ARCO ha sottolineato l’iniquità territoriale della distribuzione e dell’utilizzo del farmaco che è stato bloccato a seguito della disposizione della Regione Sicilia del 29/04/2019 prot. 34649.

Il Prof. Corrao, facendo riferimento agli studi recenti e all’attento monitoraggio a cui sono sottoposti i pazienti di CSU, ha sottolineato come la recidiva a seguito del ciclo, come da piano terapeutico, sia pari al 60% e ha altresì sottolineato l’efficacia e l’estrema sicurezza del farmaco che viene somministrato senza interruzione nei pazienti affetti da asma per i quali vengono utilizzati quantitativi di omalizumab di gran lunga superiori alle due infusioni mensili di 300 ml dei pazienti CSU e come addirittura il farmaco venga utilizzato da un decennio in età pediatrica.

Il Prof. Corrao ha affermato che sia il decreto di AIFA del 2015, sia le disposizioni della Regione Sicilia dell’aprile 2019 sono da interpretare in un unico modo e cioè come modello da seguire per un primo ciclo di 24 settimane, un secondo ciclo di 20 settimane (dopo 8 settimane di pausa) ripetibile secondo la valutazione dello specialista.


Il Presidente della VI Commissione Dott. ssa La Rocca Ruvolo e tutti i membri della Commissione hanno ascoltato con attenzione l’istanza di ARCO e si sono fatti carico di risolvere quanto prima il problema relativo al blocco del farmaco in Sicilia.

Nello specifico la Presidente ha incaricato il Dott. Palermo, Membro della IV Commissione, di chiedere delucidazioni ad AIFA relativamente ai motivi del vincolo e di sollecitare l’immediato sblocco dell’utilizzo del farmaco. L’assemblea si è impegnata a condividere successivamente con ARCO i riscontri da parte di AIFA.

121 visualizzazioni

© 2018 by ARCO - Associazione Ricerca e Cura Orticaria  |  Privacy Policy